X
Menu
X

Il Parco Adda Nord intende procedere all’organizzazione nell’anno 2020 di un corso di formazione per Guardie Ecologiche Volontarie ai sensi della L.R. n. 9/2005 e s.m.i.

Scadenza presentazione domande: 15 gennaio 2020

Scarica il bando e il relativo modulo di pre-iscrizione Bando corso GEV 2020  – Modulo pre-iscrizioneLocandina

Sarà presentato Sabato 16/11/2019, dalle ore 10.00 alle ore 13.00, presso la Sala di porta Sant’Agostino di Bergamo, nel contesto della 6° edizione della manifestazione “Festival del pastoralismo: la montagna incontra la città”, il progetto “Natura vagante: Naturalità del territorio agrosilvopastorale per una rete ecologica integrata ”, finanziato da Fondazione Cariplo e sviluppato in partenariato dal Parco Regionale Adda Nord (capofila di progetto) unitamente al Plis Parco Agricolo Nord Est, al Plis del Basso corso del fiume Brembo, all’Università degli Studi di Milano, ai comuni di Ponte San Pietro, Curno, Mapello, Presezzo e Castelnuovo Bocca d’Adda e alle Associazioni Fauna Viva, WWF “Le Foppe e vimercatese” e Festival del Pastoralismo.

Il progetto affronta, tra gli altri, il tema del valore del pastoralismo nomade in contesto periurbano, sia come erogatore di servizi eco-sistemici che come memoria culturale della tradizione lombarda.

Ai seguenti link sono disponibili i programmi della presentazione e della manifestazione.

 

E’ disponibile un altro bando di finanziamento per l’attuazione del Piano di Sviluppo Locale finanziato nell’ambito del PSR 2014 – 2020 di Regione Lombardia.

Si tratta dell’operazione 4.1.01 “Incentivi per investimenti per la redditività, competitività e sostenibilità delle aziende agricole – Misura 4 “Investimenti in immobilizzazioni materiali” –  Sottomisura 4.1 “Sostegno a investimenti nelle aziende agricole” – Seconda pubblicazione “Disposizioni attuative per la presentazione della domanda”.

Si invitano gli interessati ad accedere al sito web del GAL al seguente link http://www.galleccobrianza.it/bandi/ per prendere visione del bando e delle modalità di presentazione delle domande di aiuto.

In attuazione del Piano di Sviluppo Locale finanziato nell’ambito del PSR 2014 – 2020 di Regione Lombardia è disponibile un bando di finanziamento.

Si tratta dell’operazione 1.2.01 “Progetti dimostrativi e azioni di informazione” –  Misura 1 “Trasferimento di conoscenze e azioni di informazione” – Sottomisura 1.2 “Sostegno a attività dimostrative e azioni di informazione” – Seconda pubblicazione “Disposizioni attuative per la presentazione della domanda”.

Si invitano gli interessati ad accedere al sito web del GAL al seguente link http://www.galleccobrianza.it/bandi/ per prendere visione del bando e delle modalità di presentazione delle domande di aiuto.

In allegato si pubblica l’esito della mobilità volontaria esterna ai sensi dell’art. 30 del D.Lgs 165/2001 per la copertura di 1 posto di “Istruttore amministrativo categoria C” con rapporto di lavoro a tempo indeterminato e parziale 28 ore / settimana.

ESITO

Il Responsabile del Servizio Gestione Ambientale rende noto che in esecuzione alla Determinazione n. 193 del 22 ottobre 2019 del Responsabile Servizio Patrimonio e Lavori Pubblica un’asta pubblica per la vendita dei seguenti mezzi e attrezzature di proprietà del Parco Adda Nord: Imbarcazione tipo Lucia – anno restauro 2005, importo base d’asta: 800,00 euro.

I beni sopraindicati vengono posti in vendita nello stato di fatto, di diritto di uso e conservazione in cui si trovano, esonerando l’Ente Parco da qualsivoglia responsabilità per vizi occulti, apparenti e non apparenti.

I beni e la documentazione ad essi relativa, saranno visionabili fino all’ultimo giorno utile per la presentazione delle domande, con preavviso di almeno due giorni lavorativi, previo appuntamento telefonico da concordarsi contattando la segreteria del Parco.

Scadenza di presentazione delle offerte: 11 novembre.

AVVISO_ASTA

LOTTO 1_Scheda Bene in Vendita IMBARCAZIONE LUCIA RESTAURATA

Allegato_A

Allegato_B

Tra le principali cause di declino della fauna ittica autoctona, per la sua alta adattabilità, l’efficienza riproduttiva e l’azione predatoria, il pesce siluro, specie originaria dell’Europa orientale, sarà oggetto di azioni di contenimento, finalizzate ad allentare la pressione sulle specie ittiche indigene, di maggior pregio conservazionistico, alcune anche a rischio di estinzione. L’intervento, finanziato da Regione Lombardia, è sinergico ad analoghe attività promosse lungo i principali fiumi lombardi e consentirà al contempo di aggiornare le conoscenze sulla consistenza dei popolamenti della specie nel medio tratto del fiume Adda.

Progetto di contenimento del siluro 2019 – PAN

La Comunità del Parco, con Deliberazione n. 17 del 23/09/2019, esecutiva ai sensi di legge, ha ADOTTATO il Piano di Indirizzo Forestale del Parco Adda Nord.

Lo stesso, unitamente al Rapporto Ambientale, alla Sintesi non tecnica e allo Studio di Incidenza, è depositato presso la sede del Parco Adda Nord, Ufficio Protocollo, in libera visione per 30 giorni, sino al 23/11/2019 e pubblicato sul sito web del Parco Adda Nord al link in questa pagina web.

Chiunque ne abbia interesse può inviare osservazioni pertinenti all’oggetto del Piano di Indirizzo Forestale entro i successivi 60 giorni, sino al 21/01/2020, al seguente indirizzo PEC dell’Ente protocollo.parco.addanord@pec.regione.lombardia.it o consegnandole all’Ufficio Protocollo presso la sede del Parco Adda Nord, dal lunedì al venerdì, dalle 9,00 alle 12,00.

 

VAI AL PIANO DI INDIRIZZO FORESTALE

Nuovo numero di telefono del Parco Adda Nord: 0249445970 è il nuovo numero già attivo, mentre il vecchio resterà operativo ancora per alcune settimane.

Componendo il 0249445970 si attiva la segreteria vocale che elenca i singoli uffici raggiungibili automaticamente digitando:
– 1 per Segreteria e protocollo;
– 2 per Ragioneria;
– 3 per Ufficio tecnico e Urbanistica;
– 4 per Lavori pubblici;
– 5 per Risorse naturali;
– 6 per Ufficio vigilanza, Guardie ecologiche;
– 7 per Educazione ambientale.

La Commissione per il Paesaggio ha il compito di esprimere pareri nell’ambito dei procedimenti di autorizzazione di compatibilità paesaggistica e sulle relative sanzioni. E’ composta da cinque membri – oltre a due supplenti – e l’incarico ha la stessa durata del Consiglio di gestione, vale a dire cinque anni.
Per candidarsi è necessario il diploma universitario o la laurea oppure ancora il diploma di scuola media superiore in materie attinenti l’uso, la pianificazione e la gestione del territorio e del paesaggio, nonché la progettazione edilizia e urbanistica, la tutela dei beni architettonici e culturali, le scienze geologiche, naturali, geografiche o ambientali.
Occorre inoltre vantare un’esperienza almeno triennale nella libera professione o come dipendente pubblico con ruoli affini.
Le candidature vanno inviate al Parco Adda Nord entro il prossimo 4 novembre secondo le modalità indicate nell’Avviso e secondo il modello di domanda allegati.
Ai componenti della Commissione per il Paesaggio non spettano indennità o gettoni di presenza.

AVVISO.pdf

Allegato 1_Schema domanda di candidatura

Allegato 2_REGOLAMENTO COMMISSIONE PER IL PAESAGGIO