X
Menu
X

Giovedì 11 febbraio la serata online (su Zoom) dedicata alla Palude di Brivio

In occasione della giornata mondiale delle zone umide delle scorso 2 febbraio, Parco Adda Nord, Legambiente Lecco Onlus e C.R.O.S. Varenna (Centro Ricerche Ornitologiche Scanagatta) organizzano, in modalità online, una serata interamente dedicata alla Palude di Brivio, uno delle aree più pregiate a livello naturalistico della nostra area protetta nonché Sito d’Importanza Comunitaria.

Interverranno sulla piattaforma Zoom (la partecipazione è libera utilizzando il seguente link https://us02web.zoom.us/j/85330609067) in qualità di esperti Giuliana Defilippis, Giuliana Pirotta e Maurizio Valota.

L’appuntamento per tutti è fissato per GIOVEDI’ 11 FEBBRAIO alle 20.45.

 

QUALCHE INFO SULLA PALUDE DI BRIVIO

La Palude del Brivio è uno dei 2.357 SIC (Siti d’importanza comunitaria) nonché Zona Speciale di Conservazione (ZSC) in Italia. Custodisce una ricca varietà di flora e fauna su una superficie di oltre 300 ettari suddivisa tra i territori comunali di Brivio (LC) Cisano Bergamasco (BG), Calolziocorte (LC) e Monte Marenzo (LC). La palude sorge interamente sul territorio del Parco Adda Nord.

All’interno della riserva troviamo la cosiddetta Isola della Torre, delimitata a ovest e a nord dal fiume Adda e a est da un corso d’acqua chiamato la Ruggiolata, e l’Isolone del Serraglio, un tempo completamente staccato dalla terraferma e ritagliato dai diversi bracci dell’Adda che in questo punto si ramificava.

L’Isola della Torre è di proprietà del Parco Adda Nord, mentre il resto dell’area è di proprietà privata.

Locandina serata_Palude di Brivio_11feb21