X
Menu
X

“LA PEDALADDA DIVENTERÀ UN APPUNTAMENTO FISSO DEL CALENDARIO DEL PARCO ADDA NORD” GARANTISCONO LA PRESIDENTE ROTA E IL CONSIGLIERE MAURI ALLA PARTENZA DELLA PRIMA EDIZIONE A IMBERSAGO

La minaccia di pioggia non ha fermato qualche decina di “coraggiosi” sulle due ruote che questa mattina fin dalle 8.00 si sono presentati al quartier generale a Imbersago della prima edizione della PedalAdda, la pedalata ecologica sull’alzaia del fiume dal Lido di Imbersago a Pescate (e ritorno) organizzata dal Parco Adda Nord in collaborazione con il Museo del Ciclismo del Ghisallo.

A dare il via alla manifestazione c’era anche buona parte del Consiglio di Gestione dell’ente a partire dalla Presidente Francesca Rota, il Vicepresidente Alessandro Chiodelli, il consigliere Paolo Mauri che in prima persona ha curata l’organizzazione dell’evento e Antonio Groppelli tra i primi a partire in mountain bike alla volta dei laghi.

La prima cosa emersa dalle loro parole è che la Pedaladda diventerà un appuntamento fisso nel calendario del Parco, sperando, ovviamente, nelle condizioni ideali del meteo.

«Sulle magliette abbiamo scritto 1^ edizione, significa che ce ne sarà una seconda, una terza… Perché il Parco è anche sport, cultura, archeologia industriale e nostro compito è promuovere tutto questo patrimonio – dice la Presidente Francesca Rota – Come ci è venuta questa idea? Sono centinaia i ciclisti che frequentano l’alzaia specie nei week-end e forse non tutti la identificano come parte del Parco Adda Nord. L’obiettivo della PedalAdda è proprio questo. Promuovere una pedalata a ritmi blandi, adatta alle famiglie, affinché ci sia anche il tempo di fermarsi, guardarsi intorno e scoprire la bellezza della nostra area protetta».

Paolo Mauri parte con i ringraziamenti «…ai nostri volontari sempre presenti e che in queste settimane hanno fatto molti sopralluoghi del percorso per garantire la sicurezza di tutti. E poi mi piace sottolineare ancora una volta l’unione di intenti all’interno del Consiglio di Gestione a favore della promozione del territorio, un indirizzo ben accolto anche dalle Amministrazioni comunali. La PedalAdda? La riproporremo anche nel 2022 con un ampio coinvolgimento di scuole e società sportive, oltre a tutti i cittadini che vorranno esserci».

Tra i partecipanti e i primissimi ad arrivare anche il Sindaco di Imbersago Fabio Vergani.

oznor