X
Menu
X

PARTE LA QUARTA EDIZIONE DEL PROGETTO ZTC – ZONE A TRAFFICO CULTURALE CON LA CAMPAGNA DI RECLUTAMENTO DI DUE MASTERCLASS GRATUITE

Parte la quarta edizione del Progetto ZTC – Zone a Traffico Culturale di cui è capofila il Parco Adda Nord. Finanziato da Fondazione Cariplo, questa edizione vedrà la partecipazione attiva del Comune di Capriate San Gervasio (ente gestore del sito Unesco) e dell’associazione Crespi d’Adda (organismo no profit convenzionato con il Comune per la gestione del Visitor Centre e dei servizi di accoglienza e divulgazione culturale del sito). Sì, perché la quarta edizione di ZTC avrà luogo presso il Villaggio operaio di Crespi d’Adda che alla fine di quest’anno celebrerà il 25esimo anniversario dell’iscrizione nel Patrimonio Mondiale. Il tema scelto è “Una nuova rivoluzione industriale: dall’industria manifatturiera e idroelettrica all’economia della cultura” declinato dalle quattro Masterclass il cui compito sarà quello di creare produzioni artistiche inseribili nell’offerta turistico-culturale di Crespi.

Per due di queste è già partita la campagna di reclutamento.

Campigotto 1

“SEGNO”, LA MASTERCLASS DI FUMETTO CONTEMPORANEO

Partendo da elementi visivi, testimonianze e racconti, la masterclass propone un percorso di esplorazione con il fumetto per una rilettura comune del territorio e del patrimonio industriale del Parco Adda Nord e del villaggio operaio di Crespi d’Adda.

I partecipanti verranno assistiti in tutte le fasi di realizzazione dei racconti a fumetti, attraverso tecniche di associazione e ricerca dei materiali, di storytelling, storyboard, character design e studio del segno. L’obiettivo finale della masterclass è la realizzazione di una pubblicazione ibrida destinata a un pubblico giovane. La masterclass, completamente gratuita, si svolgerà fra novembre 2020 e gennaio 2021, con una parte in presenza nelle zone del Parco e una parte a distanza.

La docente sarà Sara Coleone, fumettista e illustratrice di fama, docente di fumetto presso l’Accademia di Belle Arti di Bologna e autrice di svariate pubblicazioni a fumetti con specifica esperienza sul patrimonio culturale. Guiderà gli allievi della Masterclass “Segno” nella realizzazione di una narrazione fumettistica delle storie, magari quelle meno conosciute, del Villaggio operaio nell’ampio contesto naturalistico e industriale del Parco Adda Nord.

La Masterclass è rivolta a chi già conosce i meccanismi di base della narrativa per immagini (fumetto, albo illustrato, cinema d’animazione, cinema, fotografia), è dotato di una buona capacità di elaborare immagini sia analogiche che digitali e mostra un interesse per le possibilità narrative espresse dalla Storia e dal Territorio.

Si svolgerà nei mesi di novembre e dicembre, il calendario dei lavori verrà definito dal la docente con i partecipanti. Una parte della masterclass verrà tenuta in FAD, una parte nel villaggio di Crespi d’Adda Unesco e nel territorio del Parco Adda Nord.

“SHARING HERITAGE”, LA MASTECLASS DI SOCIAL VIDEOMAKING

Si svolgerà in collaborazione con la Civica Scuola di Cinema Luchino Visconti di Milano che fa parte di Fondazione Milano – Scuole Civiche, Ente fondato dal Comune di Milano che opera nel campo dell’Alta Formazione, ed è sostenuta dall’Assessorato alla Cultura.

Realizzare una strategia di comunicazione concreta, orientata a predisporre risorse, strumenti e contenuti per raccontare il territorio puntando sul coinvolgimento del pubblico attraverso contenuti di qualità. La masterclass ha un duplice obiettivo: analizzare ed eventualmente rivedere la strategia social dei partner coinvolti nel progetto ZTC e produrre contenuti specifici per i social network utilizzabili sempre dai partner per attività di promozione.

I formatori sono professionisti del settore della comunicazione e docenti della Scuola Civica di Cinema “Luchino Visconti” di Milano, coordinati da Stefano Anselmi: Cristina Simone, Cristina Maccarrone, Alessandra Tranquillo e Massimo Benedetti.

La masterclass è diretta agli interessati ai linguaggi espressivi del web e a giovani curiosi di sperimentare e creare contenuti adatti alle diverse piattaforme di comunicazione digital, di gestire e pianificare campagne social, di ideare e produrre un video per il web.

Requisiti di accesso: diploma di scuola superiore, conoscenza di base di videomaking, in possesso di attrezzatura minima.

Si svolgerà a partire dal 9 Novembre fino a tutto il 18/12, avrà frequenza giornaliera (diurna, con un orario variabile) ma per i primi tre moduli teorici quasi sempre in FAD (formazione a distanza) con alcuni incontri a Crespi d’Adda, mentre la quarta parte, quella finale di produzione dei contenuti, sarà più pratica e laboratoriale in presenza, nel Parco Adda Nord e a Crespi d’Adda.

LE MASTERCLASS SONO GRATUITE E A CANDIDATURA LIBERA.

INFO E CANDIDATURE SU WWW.ZONEATRAFFICOCULTURALE.IT

 

FOTO: Crespi d’Adda nello scatto di Luca Campigotto, master di “Spazi ritratti”, masterclass di fotografia di architettura (ZTC edizione 1, 2016)